Mer. Giu 19th, 2024

In questa breve ma utile guida, potete trovare alcuni consigli da mettere in pratica per rendere subito più vivibili gli spazi esterni come i balconi e i terrazzi di casa.

Un arredo funzionale e poco ingombrante

Per arredare uno spazio esterno come il terrazzo o il balcone, la prima cosa da fare è sistemare degli arredi in base alle vostre esigenze.se avete intenzione di prendere il sole e leggere sul vostro balcone, quello che vi serve e quindi una sdraio o una poltrona reclinabile molto comoda. Se invece avete intenzione di pranzare all’esterno della casa oppure prendere un aperitivo al tramonto, dovrete procurarle tavolo e sedie. L’importante è che siano poco ingombranti perciò meglio scegliere quelli pieghevoli soprattutto se avete un balcone di metratura ridotta.

Tende da sole per ombra e privacy

In uno qualsiasi spazio esterno perché diventi vivibile ci vuole un riparo dal sole. È inutile curare l’arredo e l’ambiente esterno se poi non potete praticarlo per colpa del caldo asfissiante e del sole. Le tende da sole a Roma sono disponibili in moltissimi modelli diversi proprio per venire incontro alle vostre esigenze. Potete trovare soluzioni ideali e pensate proprio per balconi e terrazzi come una tenda a bracci, quella ad attico oppure la pergotenda. Io generale, sono queste quelle che meglio si adattano a uno spazio di questo tipo poiché le altre sono più pensato e per il giardino ma nulla vieta di fare le vostre valutazioni e scegliere in maniera differente tra le tende da sole a Roma.

Fiori e piante verdeggianti

Oltre all’arredo e al riparo per l’ombra, un bel balcone deve per forza avere anche un po’ di piante. Basta giusto qualche vaso appeso alla ringhiera con delle piante aromatiche per abbellire lo spazio. Le fioriere esterne sono un ottimo sistema per evitare di rubare spazio alla metratura del terrazzo. Inoltre, tenete presente che scegliendole con attenzione potete riuscire a fornire una protezione aggiuntiva da fastidiosi insetti tra cui ovviamente le zanzare.

Di Grey