Sab. Mar 2nd, 2024

Quando si parla di fisioterapia, in realtà si fa riferimento a una branca molto ampia della medicina moderna che ha scopo riabilitativo. Esistono tante tecniche e tipologie di fisioterapia tra cui se ne possono riconoscere ben quattro diverse.

1.  Posturale

La fisioterapia posturale ha a che fare con tutte le problematiche legate alla scorretta postura che si assume durante il giorno, in particolare da seduti. In questi casi, si svolgono determinati esercizi il cui scopo è allungare e potenziare la muscolatura affinché smetta di far male. Nella maggior parte dei casi, il trattamento è mirato ai dolori alla cervicale e al mal di schiena, anche legato a patologie come la lombosciatalgia o la lordosi.

2.  Riabilitativa

Molto spesso quando si pensa alla fisioterapia, in realtà si fa riferimento a quella riabilitativa il cui scopo è garantire il recupero motorio di una parte che ha perso le funzioni o comunque che ne sono state ridotte. Ci si può trovare in questa condizione di funzionalità compromesse in seguito a un urto virgola un trauma, una patologia neurologica o una postura errata protratta nel corso del tempo, quando si sottolinea la perdita della normale funzionalità, è possibile che il paziente abbia anche difficoltà motorie e di deambulazione tanto di avere bisogno di ambulanze private Roma per svolgere le normali attività quotidiane e soprattutto per recarsi agli appuntamentI di fisioterapia in sicurezza con automedica.

3.  Neurologica

Per trattare tutti i pazienti che hanno avuto patologie o traumi a carico del sistema nervoso, sia centrale che periferico, occorre fare ricorso a specifici protocolli riabilitativi. In questo caso, di fisioterapia neurologica che per essere svolta ha bisogno di uno specialista dedicato. Spesso è prescritta In seguito a patologie ed eventi gravi come l’ictus e le ischemie cerebrali

4.  Dermofunzionale

Tra le diverse tipologie di fisioterapia possibile, occorre spendere due parole in più in merito a quella dermofunzionale che raggruppa tecnica di fisioterapia e anche di medicina estetica per trattare tutti i gli inestetismi che hanno a che fare soprattutto con la ritenzione idrica. in questo caso, si può sentire parlare anche di fisioestetica.

 

Di Grey